Assemblea Soci 2020

Assemblea Soci 2020


In data 25 Ottobre 2020, alle ore 10,30 sulla piattaforma Skype, si è tenuta l'assemblea dei soci di Articolo 28 dove si è discusso il seguente ordine del giorno:

1) punto sull'associazione nel 2020

2) organzizzazione del prossimi campo 2021, (ovvero conferma data e sede)

3) aggiornamenti statuto e regolamento

4) bilancio

5) discussione aperta

L'assemblea si svolge Online sulla piattaforma Skype.

Punto n. 1.

Apertura dei lavori del presidente Maggiore Roberto che introduce le attività del 2020, ovviamente mettendo l’accento sulla situazione Covid-19 che ha obbligato ad annullare sia il campo estivo che il campo autunnale. Segue relazione del Vice-presidente Maresciallo Roberto che spiega il perché e le modalità per le quali si è arrivati all’annullamento dei campi.

Punto n. 2

Il campo 2021 sarà il campo per tutti del ritorno alla normalità (Covid-19 permettendo). Si ribadisce la volontà di festeggiare i 20 anni dell’associazione come si sarebbe dovuto svolgere nel 2020, e si confermano sede e date. 

Si è reso necessario rivedere e aggiornare sia lo Statuto che il Regolamento in vari punti. Entrambi i documenti aggiornati saranno disponibili nella pagina del sito:

https://www.articolo28.it/Documenti

Le variazioni sono approvate all'unanimità

E’stato necessario prolungare di un anno il mandato del consiglio direttivo che sarebbe finito quest’anno, per via del fatto che la sospensione causa Covid-19 ha di fatto congelato tutte le attività dell’associazione L’estensione del mandato è approvata all’unanimità.

Punto n. 4

Per quanto riguarda il Bilancio del Campo, il Tenente Tesoriere Gianmarco traccia la situazione del bilancio 2020 purtroppo penalizzato dall’annullamento di due campi previsti nell’anno.

Per il preventivo di bilancio 2021, che si prevede di nuovo in utile, ma sarà necessario mettere in conto di raggiungere le 35 persone partecipanti.

Il bilancio è approvato all’unanimità.

Punto n. 5

Si procede ad un giro di tavolo (virtuale) per le ultime considerazioni.

Il sergente Domenico, viste le improvvise, ma non inaspettate dimissioni del sergente Giovanni, suggerisce di chiedere ai soci partecipanti se qualcuno voglia candidarsi per sostituirlo.

Esauriti gli argomenti all’Ordine del Giorno, il presidente dell’assemblea dichiara chiusa l’Assemblea Ordinaria.