Military Zone

Segnali manuali

I segni manuali sono una buona via per comunicare quando non vuoi o non puoi essere sentito.

E’ necessario crearsi dei segnali per ogni squadra o utilizzarne di standard se necessario. Quando ci si muove è necessario guardare ogni 10-15 secondi i propri compagni in modo da vedere se stanno cercando di comunicare qualcosa. Quando si è in fila e uno dei compagni comunica un simbolo è necessario ripeterlo.

Ecco alcuni simboli che usano gli SWAT e l’esercito americano… Potete utilizzare questi simboli o crearne di nuovi…assicuratevi comunque che tutta la vostra squadra li conosca…

Fonetica NATO

Spesso i militari sono chiamati a prendere parte ad operazioni congiunte con reparti di altre nazioni. In questi casi è importante poter comunicare con esattezza almeno i nomi degli obiettivi e delle coordinate di tali obiettivi.
Per questo motivo, nelle comunicazioni radiofoniche, per eseguire lo spelling si usa il codice alfabetico nato: la cosiddetta fonetica nato.

Immaginate di dover comunicare che la vostra posizione è A8. Dicendo “Ancona otto” un inglese, un russo o un tedesco non riuscirebbero mai a immaginare che voi state cercando di comunicargli la vostra posizione. Il metodo corretto per comunicare è invece “Alfa Eight”.

Riportiamo qui di seguito la fonetica nato completa.

Lettere

a – alfa
b – bravo
c – charlie
d – delta
e – echo
f – foxtrot
g – golf
h – hotel
i – india
j – Juliet
k – kilo
l – lima
m – mike
n – november
o – oscar
p – papa
q – quebec
r – romeo
s – sierra
t – tango
u – uniform
v – victor
w – whisky
x – x–ray
y – yankee
z – zulu

Numeri

1 – one
2 – two
3 – three
4 – four
5 – five
6 – six
7 – seven
8 – eight
9 – nine
0 – zero

I commenti sono chiusi